Precedente
bottiglia inchiostro Pelikan 4001

Inchiostro Pelikan 4001 bottiglia da 1 litro

125,00 
Successivo

Segnapunti da carambola vintage

155,00 
segnapunti da carambola Bobeche modernariato
bottiglia inchiostro Pelikan 4001

Inchiostro Pelikan 4001 bottiglia da mezzo litro

125,00 

Inchiostro Pelikan 4001 bottiglia da mezzo litro

125,00 

Bellissima bottiglia di inchiostro Pelikan 4001 Blu Royal da mezzo litro piena con la sua scatola originale. Oggetto da collezione.

  • PRODUTTORE   Pelikan
  • PROVENIENZA   Italia
  • PERIODO   anni ’60
  • MARCHIO/FIRMA   si
1 Disponibili
Aggiungi alla Wishlist
Aggiungi alla Wishlist

Descrizione

Bellissima bottiglia vintage di inchiostro Pelikan 4001 Blu Royal. La bottiglia in vetro da mezzo litro è piena.
La scatola in cartone è integra e risale probabilmente agli anni ’60 (vedere la forma della penna stilografica stilizzata sul coperchio).
Condizioni vintage buone (vedi foto). L’inchiostro è fluido, ma essendo un prodotto vintage non garantiamo che sia ancora perfettamente utilizzabile.
Oggetto da collezione.

Misure della bottiglia di inchiostro Pelikan

  • Dimensioni bottiglia 6,4×6,4 cm, altezza 21,5 cm
  • Dimensioni scatola 7,5×7,5 cm, altezza 22,5 cm
  • Peso 1,035 kg

Breve storia

La Pelikan è una storica azienda tedesca con filiali in tutto il mondo. E’ conosciuta soprattutto per la produzione artigianale di penne stilografiche di qualità, per gli inchiostri e tanti altri prodotti di cancelleria.
Gli inchiostri prodotti dall’azienda venivano impiegati in moltissimi settori diversi. Infatti nel 1892 ben 17 pagine del listino prezzi erano occupate dalla varietà di inchiostri disponibili, varietà che neppure oggi è più possibile ricreare. Solo tra gli inchiostri per la scrittura si distinguevano: inchiostro normale, inchiostro per scrittura Antrhaces, inchiostro per scrittura Aleppo, inchiostro Deutsches Reich (del regno tedesco), inchiostro Kaiser (dell’imperatore). Ed ancora inchiostro da cancelleria e da archivio, inchiostro ferrogallico, inchiostro da salone per i più raffinati, inchiostro profumato per signora, inchiostro da ufficio, inchiostro nero per la scuola. Per la riproduzione e per gli scambi epistolari commerciali, tuttavia, erano disponibili 7 diversi “Inchiostri da copiatura” (Copiertinten), oltre ad inchiostri autografici ed ectografici.
Nel 1871 Günther Wagner acquistò l’azienda da Carl Hornemann. Nel 1879 registrò il pellicano a marchio dei suoi prodotti e fu uno dei primi marchi di fabbrica tedeschi registrati. Inoltre attribuì agli inchiostri nomi che fossero facili da ricordare. Nel 1898 i più importanti inchiostri da scrittura e da copiatura furono battezzati con i nomi 2001, 3001, 4001, seguiti successivamente da 5001 e 6001. Col tempo il 4001 divenne l’inchiostro numero uno di Pelikan. Ancora oggi è venduto in tutto il mondo.

Data la crescente diffusione della penna stilografica, dopo la Seconda Guerra Mondiale l’uso dell’inchiostro ferrogallico andò via via diminuendo. Seppur fosse di colore blu nel suo stato liquido, una volta asciutto l’inchiostro diventava nero a causa del processo di ossidazione. Aumentava, invece, l’interesse per gli inchiostri colorati e, con il passare del tempo, il colore blu royal prese il sopravvento. L’inchiostro deve fluire facilmente ma non troppo rapidamente in modo che si asciughi in fretta sulla carta, ma non si secchi e non formi residui sul pennino, anche se non si usa la stilografica per un po’ di tempo. (www.pelikan.com)

Anche per questo inchiostro Pelikan vintage spedizione sicura e tracciabile INFO

 

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg
Dimensioni 40 × 30 × 30 cm
Condizioni

Carrello

0
image/svg+xml

Nessun prodotto nel carrello.

Continua gli acquisti